011/248 7352
Lun Ven 11:30 - 22:00
Mar Gio 11:30 - 23:00
Mer 11:30 - 22:00
Sab(invernale) 12:30 - 19:00
Variazione

DOMANI SABATO 19 Maggio siamo APERTI 14.00 -19.00

1° RADUNO COLLEGIALE PREPARAZIONE OLIMPICA 2018

Torino 9-10-11 febbraio 2018.

Tra Coni, Palabraccini e Bside si è svolto il primo raduno della Nazionale Italiana Olimpica di Arrampicata Sportiva.

Che cosa vuol dire “Nazionale Olimpica di Arrampicata”?

Cosa significa “Raduno Collegiale”?

Queste parole sono di uso comune se attribuite ad altri sport… Siamo abituati a sentir parlare della “preparazione olimpica” per l’atletica, il nuoto, la ginnastica artistica, la pallavolo, il basket, etc.

Ma per l’arrampicata è la prima volta nella storia dei Giochi Olimpici!

Anche se per molti sembrerà strano da sentire… L’arrampicata sportiva è uno sport “giovane” e in fase di cambiamento ed evoluzione costante. C’è ne accorgiamo tutti nella nostra piccola realtà. Il cambiamento ci mette alla prova, ci esalta, ci stupisce ogni giorno…. Si è passati dal tirare le tacche, allenarsi al trave e scalare su prese grige e piccole; al lanciare, correre, fare acrobazie su volumi e prese di dimensione, forma e colore sempre più varia e disparata. E visto che iniziamo ad essere tanti ad Amare questo sport, a livello nazionale ed internazionale stanno lavorando per renderci pronti, forti e splendenti agli occhi di tutto il mondo…

Per questo noi Bsiders siamo fieri di aver potuto contribuire all’enorme lavoro che stanno facendo i tecnici e gli atleti della Nazionale Italiana, offrendo i nostri muri e materassi per dare il via ai “Giochi”.

Ed ora vi presentiamo alcuni dei Giocatori ed il Mister, come li abbiamo visti noi !

Il ragazzo da copertina, il bicipite d’acciaio, la solidità fatta persona!

Marcello Bombardi

 

La ragazza carina e  sorridente, che ti spiazza con una sorprendente esplosività!

Giulia Medici

Il bello del gruppo, un “pezzo di pane” con la forza di 30 uomini!

Matteo Manzoni

Dalle nostre parti la conosciamo per la sua precisione, solidità e freddezza, la regina del boulder piemontese!

Asja Gollo

Il tipico ragazzo tranquillo, gentile e pacato che ti sorprende con una forza e determinazione esaltati!

Riccardo Piazza

 

La ragazza riservata, regina dell’eleganza!

Andrea Ebner

 

Il giovane pazzerello, bello e incredibilmente forte!

Filip Schenk

La piccoletta che ti sorprende per la sua simpatia, forza e tenacia!

Laura Rogora

Lui le stringe come nessun altro, trova sempre una soluzione alternativa, è pacato e simpatico!

Francesco Vettorata

Un ragazzo che ti sorprende con la sua precisione e rapidità, un “gatto” sulle pareti!

Michael Piccolruaz

Un ragazzo esuberante e coraggioso, capace di incredibili gesta nonostante la sua giovane età!

Pietro Biagini

Un ragazzo con stile, forte, veloce ed esplosivo!

Ludovico Fossali

Il Coach e l’ideatore di questo progetto olimpico, un caro amico, l’uomo che sta dedicando la vita al futuro della nazionale!

Pietro Pozza

Ci scusiamo con gli Atleti non ritratti in queste foto, che ci hanno egualmente emozionato  : Giorgia Tesio, Martina Zanetti, Leonardo Gontero.

Buona fortuna a tutti!

Grazie alla Federclimb per la fiducia e l’opportunità.